Medicina alternativa

Oligoterapia

L'oligoterapia è quel metodo terapeutico, che a basse dosi nell'ordine infinitesimale, utilizza elementi minerali spaziando tra quelli solitamete presenti nel nostro organismo.

Una carenza di tali oligoelementi può dare squilibri, il loro utilizzo quindi previene e guarisce le patologie provocate dallo stato carenziale.

La dose infinitesimale degli oligoelementi nella maggior parte dei casi è priva di tossicità.

Fitoterapia e Fiori di Bach.

La fitoterapia è quella pratica terapeutica che si avvale di prodotti medicinali la cui sostanza attiva è costituita esclusivamente da principi attivi di origine naturale.

Nella maggior parte dei casi i prodotti naturali sono impiegati per indicazioni terapeutiche minori o servono da supporto all'azione di farmaci di altra natura; talvolta queste preparazioni possono essere utili per il trattamento di disturbi cronici.

La terapia con i fiori di Bach consiste nel somministrare al malato essenze di fiori selvatici raccolti in zone incontaminate e nel momento di massima fioritura cioè quando il loro potenziale energetico raggiunge il culmine; agiscono maggiormante sull'emotività e sugli stati d'animo. La floriterapia è una cura dolce, naturale.

Omeopatia

L'omeopatia, largamente diffusa in molte nazioni, risulta essere la migliore alternativa alla medicina ufficiale.

Il suo successo è dato dall'essere un'ottima medicina preventiva oltre che, in molte malattie, curativa in modo duraturo. Il principio su cui si basa questa disciplina è che " il simile cura il suo simile"; si sostiene infatti che per curare una malattia si debba assumere in bassissime quantità una sostanza che, generalmente, provoca nell'organismo gli stessi sintomi che si vogliono eliminare.

Le sostanze vanno somministrate alle opportune diluizioni: si è soliti usare diluizioni centesimali indicate generalmente con la sigla CH.

 
Nuovo reparto Celiachia